Brand awareness e SEO: l’unione fa la forza!

 
brand-awareness-seo

Quando viene richiesta una consulenza SEO spesso, troppo spesso, i clienti (o presunti tali) e, ahimè, anche i consulenti stessi dimenticano di focalizzare l’attenzione sul brand.

Quando si parla di web marketing (soprattutto in Calabria) è imprescindibile fare riferimento alle attività SEO, fondamentali anche per migliorare il posizionamento di un sito.

Chiariti questi due concetti, andiamo nelle specifico.

 

brnad-awareness

 

Senza Brand Awareness non è consigliabile eseguire altre attività (ma dai!?).

Pensateci un attimo: avete preparato tutto ciò che vi serve per impostare un’attività continuativa e mirata di web marketing e siete pronti a dare il via alle danze.

Perfetto!

Ancora meglio, siete degli abilissimi consulenti seo ed avete già preparato le keywords su cui volete lavorare, senza tralasciare nulla.

Iniziate così a scalare le SERP, perché state dando vita a molteplici attività SEO ma… (c’è sempre un ma!) non riuscite a convertire. Il vostro cliente non riesce a vendere!

 

Cosa è successo? Perché la SEO non sta funzionando?

Come normale che sia, non esistono risposte concrete ad una domanda del genere, poichè i motivi potrebbero essere molteplici e, di conseguenza, tante potrebbero essere le risposte. E allora? Cosa c’è che non va? Cosa si deve fare?

Una risposta, fra le tante domande, potrebbe esserci..

 

brand-awareness

 

Siete sicuri che il vostro brand sia conosciuto? Siete sicuri che oltre a lavorare con un cliente che fornisce prodotti e/o servizi veramente di valore, esso sia presente online ed offline? La risposta, probabilmente, è: no!

Trovata la risposta, ora, è tempo di passare all’azione e di cogliere la strategia di web marketing giusta per comunicare a tutti l’esistenza di questo vostro cliente, dei suoi prodotti, dei sui plus rispetto ai competitors e, soprattutto, del perchè deve essere preferito agli altri.

E’ come quando andate al supermercato: la maggior parte di voi tra un brand ed un altro, nel dubbio e non per forza a parità di condizione, sceglie quello che più ha sentito nominare, quello che più conosce.

E’ chiaro che non esiste un solo fattore che entra in gioco, ma la nostra esperienza, nel tempo, ci ha portato a comprendere che se non sei conosciuto, non c’è attività che tenga.

 

Any suggestions?

 

seo

 

Il nostro suggerimento è, pertanto, fare brand awareness in modo continuativo ed impegnativo al pari di tutte le attività relative al web marketing ed alla seo, perchè se non ti conoscono potrebbero non sceglierti e se non ti scelgono non è solo un problema di mancata conversione ma, peggio, hai fatto convertire un tuo competitor!

Utilizzare insieme brand awareness e attività seo potrebbe essere la chiave vincente!

Ora che avete ben chiaro che divulgare il nome del vostro cliente è importante, vi lascio alcuni link interessanti su come farlo!

Massimo Fattoretto: Brand awareness

Mediabuzz: Brand awarness con i social 

Marketing arena: Brand awareness e lead generation

TAGS >