WeSeocialize: un caffè (a distanza) con Valerio Novelli

 
weseocialize-arkys-interviste

Per la rubrica WeSeocialize oggi il blog della nostra Web Agency ospita Valerio Novelli, consulente Web Marketing e Affiliate Marketing, fondatore di Monetizzando.com, il sito web che “insegna” come guadagnare online sfruttando i vantaggi della rete e autore del libro Da 0 a 30.000 Con Un Blog in 10 Mesi: Come Sono Riuscito a Creare Un Nuovo Blog E Guadagnare Più Di 30.000 in 10 Mesi, la guida definitiva al guadagno online.

valerio novelli libro come guadagnare online

Giovanni Le Coche

Benvenuto Valerio a nome di Arkys! Una sola domanda è uguale per tutti, e tocca anche a te: dopo il primo caffè come inizia la tua giornata tipo?


Valerio Novelli

Buongiorno Giovanni, ti ringrazio per l’invito!

La mia giornata tipo comincia dando un occhio alle statistiche dei vari network di affiliazione con cui lavoro: mi piace avere il polso della situazione e capire come stanno andando le cose sui vari network, se c’è qualcosa da migliorare o se ci sono cali nei guadagni.

Subito dopo mi occupo solitamente delle attività più importanti, come ad esempio la creazione di nuovi contenuti per promuovere dei prodotti in affiliazione che ritengo interessanti, la pubblicazione dell’articolo su Monetizzando e l’organizzazione del lavoro per le persone che collaborano con me, quindi, inutile dirlo, si va su Facebook a controllare un po’ di notifiche e per fare un po’ di Digital PR.

Proseguo quindi con una buona mezz’ora di pausa che dedico alla lettura di libri di settore o di crescita personale, poi spesso verso le 12 vado in palestra a ricaricarmi, per tornare “sul pezzo” nel primo pomeriggio…


Giovanni Le Coche

Parliamo del tuo sito monetizzando.com, da dove nasce l’idea? Cosa vuoi condividere con il pubblico?


Valerio Novelli

L’idea di Monetizzando.com®, o meglio di aprire un sito ed un dominio tutto mio, mi è stata data nell’ormai lontano 2008 da un Affiliate Manager: ricordo che a quei tempi ero stato bannato da Google AdSense e cercando delle “alternative” ho scoperto il mondo dell’affiliate marketing.

Essendo una persona molto curiosa, facevo molte domande al network, che un bel giorno mi assegnò un affiliate manager: a quei tempi avevo un blog su Blogspot e ricordo che il mio affiliate manager (Fabio), mi disse: se vuoi fare le cose per bene, devi avere un dominio tuo…

Da qui è nata l’idea di creare un sito dove condividere la mia esperienza e spiegare “come lavorare e guadagnare online”, analizzando quali fossero le possibilità offerte da internet per fare soldi.

Con il pubblico condivido varie informazioni sul mondo del web e del guadagno online: negli anni chiaramente il “piano editoriale” e la strategia sono cambiate molto, e spesso cerco di adattare i contenuti a ciò che vedo viene apprezzato di più dal pubblico (chiaramente tramite Google Analytics).

Su Monetizzando inoltre seguo spesso percorsi che raccontano le mie esperienze (vedi ad esempio quella del trading nel 2015 o quella del network marketing cominciata nel 2016), ovvero tutto ciò che sperimento mentre continuo a fare la mia attività di web e affiliate marketer!


Giovanni Le Coche

Sei un SEO che ama fare quello che molti colleghi amano fare: monetizzare. Qualche consiglio?


Valerio Novelli

Non amo definirmi SEO perché penso che la SEO sia una vera e propria arte, tuttavia riesco ad ottenere risultati discreti sul posizionamento nei motori di ricerca…

Penso che l’importante non sia “la qualifica che ti viene attribuita” ma i risultati che riesci a raggiungere, di certo c’è una cosa: mi piace monetizzare!

E sicuramente uno dei consigli più importanti che posso dare a chi ci sta leggendo è quello di sperimentare continuamente ed aggiungere sempre “un pezzo in più” al proprio puzzle, è quello che personalmente faccio giorno dopo giorno ed anno dopo anno.

Seguendo anche diversi corsi sul tema della ricchezza e della libertà finanziaria viene spesso evidenziato il concetto di differenziare le fonti di reddito, ed io cerco di farlo appoggiandomi a più network di affiliazione e approcciando nuovi mondi (come quello del trading o quello del network marketing).

Per monetizzare bisogna usare la creatività e vedere oltre le cose: quando io ho cominciato nel 2008, e dicevo agli amici che guadagnavo online, pensavano scherzassi, probabilmente perché loro non vedevano in internet quello che vedevo io, un modo per crearsi un lavoro ed un reddito!

Tornando ai consigli sul mondo della monetizzazione, e facendo un piccolo elenco puntato, potrei dire:

  • Esplora le varie possibilità che ha un sito per guadagnare (vendita di pubblicità diretta, affiliate marketing, infoprodotti, native advertising, pay per click, cpm…);
  • Non rendere il sito un contenitore di pubblicità, ma tieni sempre a mente che devi avere un grandissimo rispetto per i tuoi utenti/lettori;
  • Allarga i tuoi orizzonti cercando sempre di differenziare le entrate (magari creando anche altri blog o altre fonti di reddito)

Giovanni Le Coche

Un palermitano che sa fare il suo mestiere ed anche bene! Il futuro lo immagini sempre nella terra dei vespri e degli aranci?


Valerio Novelli

Amo la mia terra per tanti motivi, uno dei quali è sicuramente il clima.

Ricordo poi che quando ho cominciato, la mia è stata anche una sfida: in tanti mi hanno detto di trasferirmi per avere più opportunità, ma in qualche modo ho voluto dimostrare che si può fare questa attività ovunque, e che sopratutto anche Palermo e la Sicilia possono essere una buona base per svolgere in maniera professionale il tuo lavoro.

E’ chiaro che ci vuole pazienza, competenza, disciplina e controllo, ma lavorare online è qualcosa di unico che ti permette, con un computer ed una connessione ad internet, di avere il massimo della libertà!

P.s. Se devo trovare un aspetto negativo del lavorare online è che quando accendi il tuo computer, ti viene quasi automatico controllare come stanno andando i tuoi business!

Sul futuro non saprei dirti onestamente, magari farò qualche viaggio piuttosto lungo, o forse mi trasferirò, non ho ancora nulla in programma, staremo a vedere!


Giovanni Le Coche

Affiliate marketing: quanto è difficile lavorare in questo campo?


Valerio Novelli

Negli ultimi mesi il mondo dell’affiliate marketing ha avuto una crescita esponenziale: sempre più persone hanno visto come le affiliazioni possono essere una incredibile opportunità.

Di base il concetto ed il funzionamento è molto semplice: trovi una campagna che può essere attinente con il tuo target di riferimento, richiedi l’approvazione per promuovere la campagna e poi cominci a promuoverla, ricevendo una commissione ogni volta che generi una vendita o una “ACTION” (da cui il termine CPA, Cost Per Action), come il download di una app o l’iscrizione ad un servizio.

Il fatto è che ci sono tantissimi metodi per guadagnare con l’affiliate marketing, ed uno dei più utilizzati è quello di comprare traffico attraverso “traffic source” di vario tipo e veicolare le campagne tramite campagne pubblicitarie (una sorta di brokeraggio di campagne pubblicitarie, dove si guadagna sulla differenza fra costo del traffico e commissione che si riceve per la conversione).

Non bisogna però sottovalutare anche il mondo dei blog a mio avviso, che magari non ti permette di “scalare” una campagna, ma può dare ottimi risultati…

A proposito di scrittura, per il web e non

Giovanni Le Coche

E’ appena uscito il tuo libro (lo sto comprando proprio ora, non per la nostra amicizia!). A parte il titolo, perché questo libro deve essere comprato?


Valerio Novelli

Come vedi ho lasciato la domanda precedente “aperta” proprio per introdurre questo argomento!

All’interno del libro io racconto come ho creato e impostato un blog per poi portarlo a generare 30.000 € di commissioni in affiliazione in 10 mesi: ho infatti spiegato, nel mio libro, quali sono stati i passaggi e le strategie che ho adottato per raggiungere questi risultati.

Ho letto negli ultimi anni vari libri dedicati al mondo del web marketing e non avevo mai trovato una “guida” che spiegasse esattamente cosa fare e come, così ho pensato di farla io, creando il mio primo infoprodotto (che fra l’altro vorrei diventasse una delle mie fonti di reddito), e la cosa più bella è che mi sono anche divertito scrivendolo!

I lettori di Monetizzando.com® spesso non seguono un percorso all’interno del blog (come è giusto che sia), e così ho pensato di creare un percorso da seguire che racchiudesse una serie di informazioni pratiche per chi vuole avvicinarsi al mondo del blogging.


Giovanni Le Coche

Ok, hai convinto tutti, ne sono certo! Ora, però, un’ultima domanda: un motivo unico perché un appassionato dovrebbe aprire un blog o altro per monetizzare!


Valerio Novelli

La prima risposta che mi viene in mente è quella che spesso io stesso uso quando mi viene proposto qualcosa di interessante: Perché no?

Il blog è uno strumento potentissimo per fare comunicazione, per promuoversi, per sperimentare e mettersi in gioco: il blog è la tua base operativa dalla quale puoi far muovere poi tutto, quindi non averlo è come essere sempre ospite “in casa degli altri”!

Tu preferisci avere una casa di proprietà o vagabondare per le strade senza una fissa dimora e con la possibilità che il tuo “padrone di casa” ti mandi lo sfratto? 😀

 

Valerio, a nome di Arkys e di tutto il team della Web Agency di Milano e Cosenza, grazie per aver partecipato alla nostra rubrica. Appuntamento alla prossima intervista sul nostro blog!

TAGS >